Prot. n. UE56/14 – Programma LIFE per l’Ambiente e per l’Azione per il Clima (2014-2020)

post pubblicato il 17 Luglio 2014 riproposto in home page il 03 Settembre 2014

Prot. n. UE56/14

logo_comissione_europeaLa Commissione Europea ha lanciato il primo Invito a presentare proposte a valere sul Programma LIFE per l’Ambiente e per l’Azione per il Clima (2014-2020).

LIFE è lo strumento finanziario dell’UE a sostegno di progetti ambientali e di conservazione della natura in tutta l’UE.

 Beneficiari

Le proposte possono essere presentate da persone giuridiche (enti) registrate nell’UE.

I candidati possono rientrare in tre tipologie di beneficiari:

1.  enti pubblici;

2.  organizzazioni commerciali private;

3.  organizzazioni private non commerciali (comprese le ONG).

 Iniziative ammissibili

Per il Sottoprogramma per l’Ambiente, il bando prevede sovvenzioni di azioni per:

1.   progetti “tradizionali”;

2.   progetti preliminari;

3.   progetti integrati;

4.   progetti di assistenza tecnica;

5.   progetti Capacity Building.

Per il Sottoprogramma Azione per il clima, il bando prevede sovvenzioni di azioni solo per:

1.  progetti “tradizionali”;

2.  progetti Capacity Building.

Le altre tipologie di progetto saranno coperte a partire dal 2015.

progetti “tradizionali” coprono le seguenti aree prioritarie:

–   LIFE Nature & Biodiversity;

–   LIFE Environment & Resource Efficiency;

–   LIFE Environmental Governance & Information;

–   LIFE Climate Change Mitigation;

–   LIFE Climate Change Adaptation;

–   LIFE Climate Governance and Information.

Essi possono consistere in: progetti di best-practice, progetti dimostrativi, progetti pilota oppure progetti di informazione, sensibilizzazione e disseminazione.

progetti preliminari (solo per il sotto-programma per l’Ambiente e non per l’Azione per il clima) rispondono alle specifiche esigenze per lo sviluppo e l’attuazione della politica e della legislazione ambientale e climatica dell’Unione (gli argomenti specifici sono indicati nella guida per i proponenti).

progetti integrati (per il sotto-programma per l’Ambiente e non per l’Azione per il clima) sono progetti di attuazione su larga scala territoriale (scala regionale, multi-regionale, nazionale o transnazionale) di piani o strategie ambientali o climatici richiesti dalla specifica normativa ambientale o climatica dell’Unione, sviluppati nell’ambito di altre azioni dell’Unione o dalle autorità degli ‘Stati membri’, principalmente nei settori della natura (compresa la gestione del network Natura 2000), dell’acqua, dei rifiuti, dell’aria e della mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, garantendo nello stesso tempo il coinvolgimento delle parti interessate e promuovendo il coordinamento e la mobilitazione di almeno un’altra fonte di finanziamento dell’Unione, nazionale o privata.

progetti di assistenza tecnica (per il sotto-programma per l’Ambiente, non per l’Azione per il clima) forniscono, a titolo di sovvenzioni per azioni, il sostegno finanziario per aiutare i candidati a preparare i progetti integrati.

progetti Capacity Building forniscono sostegno finanziario alle attività necessarie per costruire la capacità degli Stati membri, compresi i punti di contatto nazionali o regionali, al fine di consentire agli Stati membri di partecipare più efficacemente al programma LIFE.

 Agevolazione

Lo stanziamento totale ammonta ad € 283.122.966. Di questi, euro 238 862 966 sono previsti per il sotto programma per l’Ambiente, mentre euro 44 260 000 per il sotto programma Azione per il clima.

Indicativamente, la percentuale di contributo sulle spese ammissibili potrà raggiungere il 60%.

 Procedure e termini

Le proposte progettuali devono essere presentate secondo le modalità previste dalla Call , in lingua inglese, entro le date di seguito riportate, variabili in base alla tipologia di progetto prescelta:

–   15/09/2014 per i progetti di assistenza tecnica;

–   10/10/2014 per i progetti integrati – fase 1;

–   16/10/2014 per i progetti “tradizionali”;

–   29/10/2014 per i progetti preparatori;

–   30/09/2015 per i progetti Capacity Building.

 Riferimenti normativi

–   Primo Invito a presentare proposte a valere sul programma LIFE per l’Ambiente e per l’Azione per il Clima (2014-2020).